Viaggio in Tunisia, tutti gli appuntamenti dell’inizio dell’anno

Se amate la Tunisia, la sua cultura e il fascino del suo deserto, sappiate che l’inizio del 2017 potrebbe rappresentare il momento ideale per poter varcare il Mediterraneo. Tra gli eventi di maggiore rilievo nel Paese africano spicca ad esempio l’imminente “Desert Extra” a Tataouine, una manifestazione dal sapore culturale, turistico e sportivo, in programma fino all’11 gennaio a Douiret, con lo scopo di poter valorizzare il ricco patrimonio storico e la diversità geografica della zona.

Se non riuscite a fare in tempo per il Desert Extra, nessun timore. Dal 13 al 16 gennaio si terrà ad esempio, a Douz (la porta del Deserto), il 49mo Festival internazionale del Sahara. I quattro giorni della manifestazione renderanno Douz un luogo ancora più incantevole, in cui numerose tribù nomadi del deserto, tra cui i Mrazigs, avranno modo di mostrare la propria incredibile cultura. Durante il Festival di Douz, verranno inoltre piantate le tradizionali tende, e gli uomini del deserto giungeranno qui con i loro animali. Nel souk avrete modo di assistere alla selezione dei più bei dromedari bianchi da corsa e dei migliori levrieri da caccia, mentre tutte le strade della città si affolleranno di persone e di folklore. Per i visitatori, vi è l’immancabile e imperdibile opportunità di assistere alle tradizionali cerimonie dei matrimoni locali, e le appassionanti scene di caccia. Non mancheranno gli aspetti più culturali legati alla presenza di alcune mostre presso la grande scuola di Douz e presso il Museo del Sahara, dove sarà possibile prendere visione di alcuni spaccati di arte popolare, delle piante medicinali che vengono ancora oggi utilizzate da una parte del popolo tunisino per le cure, e le specialità alimentari che hanno reso il posto noto in tutto il mondo.

Infine, sempre in merito ai principali eventi di inizio anno in Tunisia, vi ricordiamo come dal 17 al 20 gennaio si terrà la 38ma edizione del Festival Internazionale delle Oasi di Tozeur. Anche in questo caso, si tratta di una imperdibile manifestazione di quattro giorni nella quale potrete fare il pieno del meglio della danza, della musica e delle espressioni artistiche in uno dei luoghi più suggestivi del Paese.

Insomma, tre eventi che vi consigliamo di segnare sul calendario. Potrebbero rappresentare il migliore spunto per poter organizzare un bel viaggio last minute in Tunisia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi