Organizzare le vacanze stanca, soprattutto i più giovani

Hotels.com ha diffuso alcune nuove ricerche che dimostrano come i viaggiatori Millennials siano sempre più stanchi di cercare soluzioni per le loro vacanze. Chiamato “net lag” o “scroll fatigue”, il problema sembra dunque coinvolgere sempre più turisti di giovane età, che si dicono esausti quando si tratta di ricercare la meta delle loro vacanze e l’organizzazione ideale. In media, i viaggiatori appartenenti alla fascia di età più giovane spendono otto ore di ricerca per scegliere di organizzare la propria vacanza, ma si annoiano dopo soli 40 minuti di ricerca, secondo l’ultimo studio di Hotels.com.

Il sito web di comparazione di hotel ha anche scoperto che un viaggiatore su otto trascorre più di 15 ore di ricerca prima della prenotazione, e circa il 22% dei millennials analizzano almeno 11 diverse opzioni di vacanza.

Ha quindi senso affermare che il 42 per cento dei viaggiatori del millennio sostiene che questo processo sia una delle principali fonti di sollecitazioni e che lo stress ha portato addirittura il 33 per cento a prenotare la vacanza non desiderata o in date sbagliate. Stanco della ricerca, oltre la metà degli intervistati (51%) tende a prenotare vacanze in un luogo dove è già stato solo per evitare la ricerca, mentre il 40% paga di più per evitare questa fase di ricerca.

Con non abbastanza tempo per fare le loro ricerche a casa, quattro su dieci effettuano le ricerche sulla propria vacanza sul luogo di lavoro e il 30 per cento dichiara di aver perso tempo utile per la propria professione a causa di questo atteggiamento.

Ancora, più di un terzo, o il 38 per cento, dichiara che prenderebbe anche in considerazione di passare il compito di prenotazione delle vacanze a qualcun altro, come un amico o un agente di viaggio, felice di pagare circa 134 dollari in media per non dover ricercare le proprie vacanze.

Mentre Hotels.com ha creato il proprio 2019 Loved by Guests Awards per aiutare i viaggiatori a trovare la vacanza migliore, gli agenti di viaggio sono sicuramente una grande opzione per eliminare lo stress associato alla ricerca vacanza, visto e considerato che hanno la conoscenza e l’esperienza per fare tutto questo lavoro per i viaggiatori e possono risparmiare denaro nel processo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi