New York: la Statua della Libertà

Simbolo di New York, e uno dei monumenti più fotografati di tutto il mondo, la Statua della Libertà era il dono della Francia agli Stati Uniti e, oggi, rimane una vera e propria icona, non sempre visitabile. Costruita nel 1886, rimane a tutti gli effetti il più noto simbolo mondiale di libertà e una delle più grandi insegne americane. Non solo: è anche una delle statue più grandi del mondo, nonché una delle più pesanti.

Anche se non sempre – come abbiamo già rammentato – la Statua della Libertà risulta essere visitabile, la si può per lo meno vedere da terra, con una vista particolarmente buona dal Battery Park, sulla punta meridionale di Manhattan. Tuttavia, per apprezzare veramente la Statua della Libertà, è meglio fare una breve gita in barca a Liberty Island e vederla ancora più da vicino. Si può camminare intorno alla base, entrare nel piedistallo o, su prenotazione, salire fino alla corona.

Durante un tour alla Statua della Libertà, avrai anche la possibilità di fermarti a Ellis Island ed esplorare il Museo dell’Immigrazione. Questo fantastico museo si trova nel complesso storico della stazione di immigrazione, dove migliaia di persone sono state fermate prima di entrare negli Stati Uniti. Le esposizioni si concentrano sul processo di migrazione, sulle esperienze e sulle storie delle persone che sono venute qui durante il loro viaggio verso gli Stati Uniti. È anche possibile cercare nel database informatico in loco per vedere un registro degli immigrati che sono passati di qui.

Ricorda che, se hai intenzione di effettuare una visita alla statua, devi agire con un largo anticipo, visto e considerato che questa attrazione è un must, soprattutto nell’alta stagione. È disponibile un tour della Statua della Libertà e di Ellis Island della durata di tre ore, che ti porterà sia alla Statua della Libertà che a Ellis Island.

Ricorda anche che l’acquisto di biglietti sul traghetto può essere difficile, con i venditori ambulanti che sostengono di essere “rappresentanti ufficiali” che cercheranno di venderti biglietti più costosi prima che tu possa trovare la biglietteria giusta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi