I regali per viaggiatori per gli amici che sono sempre in giro per il mondo

L’uomo è diventato stanziale – e anche decisamente sedentario – con il tempo, difatti la nostra specie nasce nomade, in continuo movimento per la sopravvivenza.
Nonostante l’evoluzione e i cambiamenti sociali c’è chi deve aver mantenuto qualche gene da nomade, perché mentre c’è chi ama la propria casa, la propria città e la routine c’è chi vivrebbe zaino in spalla e girerebbe il mondo senza sosta.
Ovviamente tra il super sedentario e il viaggiatore per scelta di vita ci sono anche molte sfumature: dai vacanzieri che preferiscono mete esotiche a chi viaggia per lavoro e ama farlo proprio per i posti che può visitare.
L’amore per i viaggi di amici e patenti è una cosa da prendere in seria considerazione quando bisogna fare loro un regalo, perché se per loro viaggiare è così bello sarebbe assurdo non sfruttare questa passione per fare degli ottimi doni.
Fare dei regali per viaggiatori però non è facile – soprattutto se non avete budget da sceicchi – altrimenti il cosa regalare è semplicissimo: un biglietto tutto incluso per qualche posto fantastico in una zona remota del globo.
Anche con delle spese più contenute però si possono trovare delle cose molto gradite e in perfetto stile con i viaggi, e proprio per questo ecco qui una selezione di idee regalo tutte per voi!

1-scratch-map

Mappa del mondo da grattare. Un classico che ormai non ha quasi più bisogno di presentazioni ma che è sempre un regalo graditissimo. Si tratta di un planisfero molto speciale che ha i continenti ricoperti da una pellicola metallizzata in stile gratta e vinci. L’uso è intuitivo, si gratta via la pellicola dai luoghi che si è già visitato, così da avere una sorta di riepilogo di tutti i viaggi fatti fino a quel momento. La Mappa del mondo da grattare è anche disponibile in più versioni, ad esempio quella classica, XL per chi vuole un planisfero più grande o Deluxe per chi vuole una mappa più elegante.

2-mappe-alternative

Mappe del mondo alternative. La mappa del mondo da grattare è un classico ma proprio per questo potreste ambire a qualcosa di diverso. Tra le novità del settore ve ne segnalo due: la Mappa del mondo al punto croce, una tela con stampato un planisfero da personalizzare ricamando al punto croce. Una proposta favolosa e che spinge a riscoprire il piacere per il ricamo. Inoltre offre una personalizzazione totale che altre mappe non hanno.
La seconda novità è la Mappa del mondo con timbro; un planisfero da personalizzare con un timbro per aggiungere due differenti simboli: una X nera per le mete che volete vedere; un bollo rosso personalizzato per le mete già viste.

3-poster-100-luoghi-da-visitare

Poster 101 luoghi da visitare. Una variante molto intrigante ai planisferi; si tratta di un grosso poster in stile calendario dell’Avvento con 101 caselline che celano altrettante mete da sogno sparse in giro per il mondo. Le mete che avete già visitato possono essere aperte per vedere l’illustrazione nascosta, per le altre invece ci vuole pazienza. Viaggio dopo viaggio e con molta pazienza riuscirete ad aprirle tutte.

4-scacchi-portatili-da-viaggio

Scacchi da viaggio. Fin ora abbiamo visto regali per viaggiatori intesi come gente che gira per il mondo, ma c’è anche chi viaggia spesso ma senza varcare le Alpi. Se i planisferi sono fuori luogo c’è sempre una categoria da non sottovalutare: i giochi da viaggio, qui tornati in auge grazie ad una geniale reinterpretazione degli scacchi portatili. Niente mini scacchiere e pezzi minuscoli, ma una geniale scacchiera-tappetino arrotolabile e dei pezzi comodi da usare; il tutto contenuto dentro ad un pratico tubo di cartone.

5-portachiavi-cannocchiale

Portachiavi Cannocchiale. Chiudiamo la selezione di regali per viaggiatori con un’idea regalo economica, piccola ma dal grande significato. Un portachiavi può essere un piccolo compagno di viaggio, anche appeso ad uno zaino, e la forma da cannocchiale retrò è perfetta per un viaggiatore. Viste le dimensioni minute l’ingrandimento delle lenti è quasi nullo, però si può usare per davvero e il design telescopico lo rende ancora più bello e particolare… «Terra a babordo!».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *