Come andare in vacanza con i migliori dispositivi indossabili da viaggio

Se state per partire per una bella vacanza, e siete delle persone super tecnologiche, niente di meglio che unire l’utile al dilettevole attrezzandovi con quei dispositivi hi-tech che non mancheranno di semplificarvi la vita durante gli spostamenti e durante la fruizione delle migliori località che andrete a visitare. Qualche esempio?

Come consigliano gli esperti, oggi giorno è davvero facile munirsi di app (anche per smartwatch) che possono semplificare le procedure di check-in, garantendovi l’accesso a ticket elettronici e vie agevolate che vi faranno ridurre il tempo di attesa. A proposito di smartwatch, considerato che tenersi in forma anche durante le vacanze è davvero importante, perché non andare a installare qualche app che possa gestire il proprio stato di salute?

Naturalmente, tra le app imperdibili per chi va in vacanza, un cenno di particolare interesse non può che essere ricondotto a quelle che vi permetteranno di scattare foto e girare video con grande semplicità e qualità. O, ancora, a quelle app – anche in questo caso, ne esistono pure per smartwatch – che vi consentiranno di avere delle mappe e delle guide virtuali della città che andrete a visitare.

Scorrendo i principali esempi tecnologici che un buon viaggiatore potrebbe scegliere di avere, non possiamo certamente dimenticarci dell’app Trips, rilasciata lo scorso anno da Google, che consentirà di controllare i voli aerei e di comprare i biglietti, oltre che personalizzare i propri percorsi e i propri spostamenti mediante Google Maps. A proposito di Google, non perdete di vista la funzione Destinations, che riunisce in un’unica pagina le informaizoni provenienti dalle altre funzionalità di Google, come ad esempio la ricerca dei voli e dell’hotel, permettendo inoltre di specificare la tipologia di vacanza che si ha intenzione di programmare, e vedere così sul display del proprio smartphone tutti i suggerimenti più utili per poter prenotare esattamente quello che state cercando.

E voi che ne pensate? Con quali app e quali dispositivi tecnologici partite in vacanza? Avete dei consigli e delle raccomandazioni che volete condividere con noi e con i nostri lettori?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *